Sgombero a Ponte di Brenta 21/06/2018

sgombero pontedibrenta 2106201821 giugno 2018 - A seguito di numerose segnalazioni da parte di podisti e bikers e relativi sopralluoghi, personale della Squadra Sicurezza Urbana si è portato in località

Ponte di Brenta, nell'area golenale sita nei pressi della vecchia stazione ferroviaria, al fine di sgomberare il campo di bivacco allestito da parte di cittadini romeni di etnia Rom, noti in quanto occupare abusivamente spazi pubblici e mendicare nel centro storico della città. Sul posto si è accertata la presenza di cinque ricoveri costruiti in materiale eterogeneo oltre a a masserizie a rifiuti sparsi in giro.
Nel campo si trovavano 7 persone tra le quali 3 donne ed una di queste è risultata essere minorenne ed in stato di gravidanza. Le persone, dichiaratosi tutte analfabete, sono state accompagnate negli uffici della Polizia Locale per essere deferite all'AG per il reato di invasione di terreni, e, su disposizione del Tribunale per i Minorenni, la minore è stata affidata alla suocera, presente anch'essa nel campo, la quale ha affermato che tra qualche giorno la ricondurrà in patria per partorire. Dopo l'intervento sul posto si è recata una squadra di APS Ambiente che ha provveduto a ripulire l'area.


Condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Commenti (0)

Cancel or

Ultim'Ora

Disabili e strisce blu

ORDINANZA n. 2015/76/0060 del 28/01/2015 "Disciplina della sosta delle autovetture a servizio di persone disabili nelle aree di sosta ed in alcuni parcheggi pubblici a raso a pagamento del territorio comunale"
_______________________________________________________________________________________________________

Con Delibera del Consiglio Comunale n. 63 del 29 settmbre 2014, immediatamente esecutiva, è stato approvato ed è entrato in vigore il nuovo REGOLAMENTO di POLIZIA URBANA. Tale Regolamento disciplina l'insieme delle disposizioni volte ad assicurare la serena e civile convivenza in materia di: - Sicurezza urbana e qualità dell'ambiente urbano; - Salvaguardia del verde e dell'ambiente; - Occupazione del suolo pubblico o privato aperto al pubblico transito; - Tutela della quiete; - Commercio in sede fissa e su aree pubbliche (esercizi pubblici e insediamenti produttivi).

TESTO REGOLAMENTO POLIZIA URBANA

__________________________________________________________________________________________________________________________________________
Ulteriori messaggi nelle prossime ore in questo spazio e su TWITTER @plPadova

 

 

Ultim' ora

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.