Si comunica che nella settimana dal 25 giugno al 29 giugno 2018 l'ufficio fermi e sequestri della Polizia Locale osserverà il seguente orario di ricevimento al pubblico:

Lunedì 25 h 9-12

Martedì 26 h 9-12

Giovedì 28 h 9-12

L'ufficio resterà chiuso nei giorni 27 e 29 giugno 2018

Spaccio - Arrestato zona Pescarotto

Droga17 maggio 2018 - Nell'ambito di un servizio antispaccio in zona Pescarotto, operatori del Nucleo Antidroga della Polizia Locale notavano la presenza di un soggetto di origine magrebina (S. B., tunisino di 28 anni) che già nei giorni precedenti era stato visto cedere sostanza

stupefacente del tipo cocaina, riuscendo tuttavia ad allontanarsi subito dopo gli scambi. Anche nel pomeriggio di ieri, il nord-africano si avvicinava ad un veicolo parcheggiato nella parte terminale di via Curiel e consegnava un involucro al passeggero del mezzo che ripartiva subito dopo. Una pattuglia provvedeva quindi a fermare il veicolo; l'acquirente consegnava spontaneamente quanto ricevuto, che si rivelava essere sostanza stupefacente del tipo cocaina che dichiarava di avere pagato 50 euro. L'uomo veniva accompagnato presso gli Uffici di via Liberi dove veniva sottoposto agli atti di rito, che prevedono la segnalazione alla Prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti; la cocaina veniva sequestrata penalmente. Nel frattempo altri operatori provvedevano al fermo dello spacciatore che in questa circostanza si era trattenuto in zona; successivamente, veniva effettuata la perquisizione domiciliare della sua abitazione, a seguito della quale non veniva rinvenuta altra sostanza stupefacente, bensì una discreta somma di denaro che veniva sottoposta a sequestro penale in quanto presumibilmente provento dell'attività di spaccio. In considerazione dei precedenti penali che risultavano a carico del fermato e di quanto accertato dagli agenti nei giorni scorsi, si valutava di sottoporre il nord-africano all'arresto in flagranza di reato dandone notizia al magistrato di turno della Procura della Repubblica, il quale disponeva che l'arrestato venisse giudicato con rito direttissimo. In sede di udienza, il difensore chiedeva i termini della difesa con fissazione di ulteriore udienza; l'indagato è stato sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione presso il Comando di Polizia Locale.

Condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Commenti (0)

Cancel or

Ultim'Ora

Disabili e strisce blu

ORDINANZA n. 2015/76/0060 del 28/01/2015 "Disciplina della sosta delle autovetture a servizio di persone disabili nelle aree di sosta ed in alcuni parcheggi pubblici a raso a pagamento del territorio comunale"
_______________________________________________________________________________________________________

Con Delibera del Consiglio Comunale n. 63 del 29 settmbre 2014, immediatamente esecutiva, è stato approvato ed è entrato in vigore il nuovo REGOLAMENTO di POLIZIA URBANA. Tale Regolamento disciplina l'insieme delle disposizioni volte ad assicurare la serena e civile convivenza in materia di: - Sicurezza urbana e qualità dell'ambiente urbano; - Salvaguardia del verde e dell'ambiente; - Occupazione del suolo pubblico o privato aperto al pubblico transito; - Tutela della quiete; - Commercio in sede fissa e su aree pubbliche (esercizi pubblici e insediamenti produttivi).

TESTO REGOLAMENTO POLIZIA URBANA

__________________________________________________________________________________________________________________________________________
Ulteriori messaggi nelle prossime ore in questo spazio e su TWITTER @plPadova

 

 

Ultim' ora

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.