toplong offline

Animali Smarriti o Abbandonati

Pratica riprovevole e pericolosa, l'abbandono di animali ha assunto negli ultimi anni proporzioni di importante rilievo. Recentemente il fenomeno, inizialmente riguardante i soli cani e gatti, si è esteso anche alle specie cosiddette esotiche, la cui detenzione era sottoposta a regole severe vietando di detenerne alcune e obbligando a denuncia per altre invece consentite. Fortunatamente ancora molto sporadici, ma già sono saliti agli onori delle cronache interventi di recupero di grossi rettili abbandonati in giardini e parchi pubblici o nei corsi d'acqua.
caniL'abbandono, oltre a essere una pratica crudele e degradante e oltre a rafforzare il randagismo e divenire potenziale fonte di incidenti stradali, può causare conseguenze negative alla fauna selvatica locale.
E' opportuno tenere a mente che l'abbandono di animali è punito dall'articolo 727 del C.P. (modificato nel luglio 2004 dalla Legge 189) con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro.

animaliNel caso si fosse testimoni dell'abbandono o del maltrattamento di un animale, oltre a cercare di raccogliere quanti più elementi utili sull'autore del gesto (targa auto, descrizione della persona, indirizzo ecc), è fondamentale contattare immediatamente la Centrale Operativa della Polizia Locale del Comune dove ci si trova o quella di qualsiasi altra Forza dell'Ordine. L'intervento tempestivo, oltre a consentire di salvare l'animale, permetterà di ridurre al minimo le potenziali conseguenze del gesto.

Nel caso invece si notassero lungo le strade cani verosimilmente smarriti, è necessario, se di piccola taglia, provare a trattenerli sino all'arrivo del personale del Settore Veterinario dell'Asl di zona che verrà attivato e inviato sul posto dalla Polizia Locale di competenza per territorio. Recuperato l'animale, verrà verificata la presenza di microchip che, se presente, consentirà di procedere alla restituzione al legittimo proprietario.

Condividi questo articolo

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Valutazione della pagina: un aiuto per migliorare

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.